Discussione:
domande da novizio sul DNS
(troppo vecchio per rispondere)
Giulio
2005-01-12 10:53:02 UTC
Permalink
Buongiorno a tutti, mi hanon da poco insegnato a configurare e installare
windows 2000 server e avrei un problema con il dns. Il problema è il
seguente: nel registro eventi del sistema appare un avviso segnalato da un
punto esclamativo che dice:" registration or deregitration of one or more
dynamic record failed because no DNS server are available" il DNS ha solo una
zona configurata una "standard Primary" e o status riporta "RUNNING" ma desso
ho controllato anche il registro eventi del DNS e non riporta nessun errore o
avviso.Cosa sto sbagliando? Poi altra domanda mi avevano fatto creare una
zona integrata con active directory ma il registro eventi del dns mi
restituiva un messaggio che sintetizzato è circa questo "il tuo server dns
non è in grado di avviarsi perchè active diretory non è installato o non
funziona correttamente controlla lo stato di active directory" Il server
gestisce una piccolo dominio, senza policies di sicurezza particolari e gli
utenti sono 5 in tutto. So che è una realtà piccolissima ma dato che fra
qualche settimana dovrò configurare una lan di 35 clients da solo mi farebbe
piacere chiarire questi dubbi.

Ringrazio anticipatamente
The Fish
2005-01-12 11:05:21 UTC
Permalink
se non usi active directory devi configurare la zona come primaria standard
e inserire tu i record dei singoli host
ma a cosa ti serve inserire tutti i record delle singole macchine nel dns ?
non sarebbe più comodo utilizzare il dns per i server che risultano visibili
con un nome a dominio anche da fuori (es www.miodominio.it
mail.miodominio.it etc) e configurare un wins per le workstation ?
Giulio
2005-01-12 11:23:01 UTC
Permalink
Post by The Fish
se non usi active directory devi configurare la zona come primaria standard
e inserire tu i record dei singoli host
ma a cosa ti serve inserire tutti i record delle singole macchine nel dns ?
non sarebbe più comodo utilizzare il dns per i server che risultano visibili
con un nome a dominio anche da fuori (es www.miodominio.it
mail.miodominio.it etc) e configurare un wins per le workstation ?
Grazie per la pronta risposta, nella piccola rete da 5 PC posso permettermi
anche di inserire i nomi degli host (in fin dei conti sono 5) però la mia
domanda è quando dovrò fare questa rete di 35 client come dovrò allora
configurare il DNS meglio utilizzare wins (dato che mi pare di avere capito
che per le reti lan diciamo interne e fini a se stesse conviene utilizzare
WINS) o Active directory (che magari si presta meglio per gestire ed
organizzare una rete un po' più vasta)?
Andrea Gallazzi [MVP]
2005-01-12 11:49:00 UTC
Permalink
Post by Giulio
Grazie per la pronta risposta, nella piccola rete da 5 PC posso
permettermi anche di inserire i nomi degli host (in fin dei conti
sono 5) però la mia domanda è quando dovrò fare questa rete di 35
client come dovrò allora configurare il DNS meglio utilizzare wins
(dato che mi pare di avere capito che per le reti lan diciamo interne
e fini a se stesse conviene utilizzare WINS) o Active directory (che
magari si presta meglio per gestire ed organizzare una rete un po'
più vasta)?
35 client, AD va benissimo.
DNS è anche più robusto di WINS.
Ma devi prendere seriamente il discorso dei backup, perdere un DC è cosa
molto grave.
Ciao!
--
Andrea Gallazzi
Microsoft MVP (Security) http://italy.mvps.org/
*** Guida per microsoft.public.it.winserver ***
http://www.krisopea.it/mvp
Nacci Giuseppe
2005-01-12 11:54:00 UTC
Permalink
Post by Giulio
Post by The Fish
se non usi active directory devi configurare la zona come primaria standard
e inserire tu i record dei singoli host
ma a cosa ti serve inserire tutti i record delle singole macchine nel dns ?
non sarebbe più comodo utilizzare il dns per i server che risultano visibili
con un nome a dominio anche da fuori (es www.miodominio.it
mail.miodominio.it etc) e configurare un wins per le workstation ?
Grazie per la pronta risposta, nella piccola rete da 5 PC posso permettermi
anche di inserire i nomi degli host (in fin dei conti sono 5) però la mia
domanda è quando dovrò fare questa rete di 35 client come dovrò allora
configurare il DNS meglio utilizzare wins (dato che mi pare di avere capito
che per le reti lan diciamo interne e fini a se stesse conviene utilizzare
WINS) o Active directory (che magari si presta meglio per gestire ed
organizzare una rete un po' più vasta)?
Presta attenzione in quanto il WINS può aiutare la risoluzione dei nomi dei
pc pre-Win2K, ma se i pc hanno come SO Win XP, del WINS non te ne farai
nulla. E questo perchè tali pc "non conoscono" la porta 445 SMB. Attualmente
la forma maggiormente utilizzata è quella di NetBios incapsulato su TCP/IP
che utilizza le porte 137-138-139.
I nomi di host di NetBios su TCP/IP (che coincidono con i nomi SMB) possono
essere registrati (annunciati) e risolti (trovati) sul network locale sia
tramite broadcast che tramite un server di nomi centralizzato (NBNS NetBios
Name Server, su sistemi Windows l'implementazione di un NBNS è il WINS
server)
Ma in win2K e Win Xp tutto questo cambia e la soluzione migliore rimane
senza dubbio la gestione di un server DNS.
--
Giuseppe Nacci
Alessandro Borille [MVP]
2005-01-12 12:17:49 UTC
Permalink
On Wed, 12 Jan 2005 12:54:00 +0100, "Nacci Giuseppe"
Post by Nacci Giuseppe
Ma in win2K e Win Xp tutto questo cambia e la soluzione migliore rimane
senza dubbio la gestione di un server DNS.
Sì ma a prescindere da questo, se nella tua rete viaggia il protocollo
NetBt (netbios over tcp/ip), anche se composta solamente da win2k e/o
winxp, il WINS serve eccome! Non è indispensabile, perchè la
risoluzione potrebbe essere demandata al broadcast, ma altamente
consigliato.
--
Alessandro Borille
Microsoft MVP - Windows Server
http://www.almait.it
Nacci Giuseppe
2005-01-12 18:37:03 UTC
Permalink
Post by Alessandro Borille [MVP]
Sì ma a prescindere da questo, se nella tua rete viaggia il protocollo
NetBt (netbios over tcp/ip), anche se composta solamente da win2k e/o
winxp, il WINS serve eccome! Non è indispensabile, perchè la
risoluzione potrebbe essere demandata al broadcast, ma altamente
consigliato.
Siamo d'accordo su questo, ed è per tale motivo che ho consigliato un DNS
Server e non di lasciare fare al broadcast ;-)

Ciao
--
Giuseppe Nacci
Alessandro Borille [MVP]
2005-01-12 18:51:33 UTC
Permalink
On Wed, 12 Jan 2005 19:37:03 +0100, "Nacci Giuseppe"
Post by Nacci Giuseppe
Post by Alessandro Borille [MVP]
Sì ma a prescindere da questo, se nella tua rete viaggia il protocollo
NetBt (netbios over tcp/ip), anche se composta solamente da win2k e/o
winxp, il WINS serve eccome! Non è indispensabile, perchè la
risoluzione potrebbe essere demandata al broadcast, ma altamente
consigliato.
Siamo d'accordo su questo, ed è per tale motivo che ho consigliato un DNS
Server e non di lasciare fare al broadcast ;-)
Sì ma se parte una richiesta netbios, anche se metti il DNS, il
broadcast te lo becchi tutto...
--
Alessandro Borille
Microsoft MVP - Windows Server
http://www.almait.it
ObiWan
2005-01-12 12:00:15 UTC
Permalink
Post by Giulio
Grazie per la pronta risposta, nella piccola rete da 5 PC posso
permettermi anche di inserire i nomi degli host (in fin dei conti sono 5)
però la mia domanda è quando dovrò fare questa rete di 35 client come
dovrò allora configurare il DNS meglio utilizzare wins (dato che mi pare
di avere capito che per le reti lan diciamo interne e fini a se stesse
conviene utilizzare WINS) o Active directory (che magari si presta meglio
per gestire ed organizzare una rete un po' più vasta)?
Come ha già scritto Andrea, DNS/AD va benone anche per 35 (e più)
clients, il problema è solo il sistema operativo in uso; se tutti i clients
utilizzano windows 2000/XP/2003 non ci saranno problemi, se invece
hai macchine con Win9x/ME/NT allora sarà opportuno installare anche
un server WINS per evitare i famigerati broadcasts

Ciao
--
* ObiWan

Microsoft MVP: Windows Server - Networking
http://www.microsoft.com/communities/MVP/MVP.mspx
http://mvp.support.microsoft.com

DNS "fail-safe" for Windows clients.
http://ntcanuck.com

408+ XP/2000 tweaks and tips
http://ntcanuck.com/tq/Tip_Quarry.htm
The Fish
2005-01-12 14:40:25 UTC
Permalink
e quindi, lette tutte le considerazioni giustissime fatte e...
considerando che Giulio dice di essere un novizio e di dover fare tutto in
poche settimane non sarebbe meglio dns e wins in attesa che possa leggere
qualcosa su AD, backup di AD ect ect ?
tanto poi toglie il wins e promuove la macchina dns a DC
Giulio
2005-01-12 15:43:02 UTC
Permalink
Ringrazio tantissimo per tutti i suggerimenti che mi avete dato, in ultimo
potreste allora consigliarmi qualcosa da leggere su active directory (come
configurare, come fare i BACKUPS e come gestire)? La lingua inglese non è un
problema dato che la conosco piuttosto bene

Ringrazio ancora per tutto
Andrea Gallazzi [MVP]
2005-01-12 15:49:33 UTC
Permalink
Post by Giulio
Ringrazio tantissimo per tutti i suggerimenti che mi avete dato, in
ultimo potreste allora consigliarmi qualcosa da leggere su active
directory (come configurare, come fare i BACKUPS e come gestire)? La
lingua inglese non è un problema dato che la conosco piuttosto bene
Ti consiglio di prendere un bel libro sul sistema operativo, magari uno di
certificazione... sono buoni e ti danno una visione generale di tutto
l'essenziale che c'è da sapere.
http://www.microsoft.com/learning/mcp/mcse/windows2003/
Ciao!
--
Andrea Gallazzi
Microsoft MVP (Security) http://italy.mvps.org/
*** Guida per microsoft.public.it.winserver ***
http://www.krisopea.it/mvp
Nacci Giuseppe
2005-01-12 18:39:36 UTC
Permalink
"> Ringrazio tantissimo per tutti i suggerimenti che mi avete dato, in
ultimo
Post by Giulio
potreste allora consigliarmi qualcosa da leggere su active directory (come
configurare, come fare i BACKUPS e come gestire)? La lingua inglese non è un
problema dato che la conosco piuttosto bene
Ringrazio ancora per tutto
Mondadori Informatica per preparazione all'esame di certificazione 70-290
(per AD) e 70-291 (per i dns,dhcp ecc..)
Ciao
--
Giuseppe Nacci
Continua a leggere su narkive:
Loading...