Discussione:
Domain Controller in due sedi remote
(troppo vecchio per rispondere)
Paolo
2010-09-10 13:36:08 UTC
Permalink
Salve,

ho due sedi collegate tra loro con una VPN tra due firewall. Nella
sede principale ho il mio bel DC, in quella secondaria un BDC,
entrambi in win2003 server.

Poichè da un po di tempo le linee telecom hanno frequenti guasti, non
appena mi cade la VPN le macchine della sede periferica iniziano a
malfunzionare...

Leggo che avere due DC non è molto consigliabile, che è preferibile
avere un SDC nella sede remota, ma non avendo mai effettuato una
operazione del genere gradirei avere qualche consiglio su come
promuovere il BDC in SDC, sempre che sia la cosa giusta da fare.

In alternativa, pensavo di creare un nuovo dominio, diverso
dall'altro, nella sede secondaria, ma mi pare una soluzione poco
pratica, dato che le sedi si scambiano parecchi dati.

Grazie a tutti coloro che mi daranno una mano.

paolo
Ruggiero Lauria
2010-09-12 10:56:08 UTC
Permalink
Post by Paolo
Salve,
ho due sedi collegate tra loro con una VPN tra due firewall. Nella
sede principale ho il mio bel DC, in quella secondaria un BDC,
entrambi in win2003 server.
Poichè da un po di tempo le linee telecom hanno frequenti guasti, non
appena mi cade la VPN le macchine della sede periferica iniziano a
malfunzionare...
Leggo che avere due DC non è molto consigliabile, che è preferibile
avere un SDC nella sede remota, ma non avendo mai effettuato una
operazione del genere gradirei avere qualche consiglio su come
promuovere il BDC in SDC, sempre che sia la cosa giusta da fare.
In alternativa, pensavo di creare un nuovo dominio, diverso
dall'altro, nella sede secondaria, ma mi pare una soluzione poco
pratica, dato che le sedi si scambiano parecchi dati.
Grazie a tutti coloro che mi daranno una mano.
paolo
Non esiste più il BDC.
La tua situazione è lo scenario classico in cui si potrebbe usare un
RODC se avessi Windows 2008.
Nel tuo caso aggiungerei semplicemente un DC aggiuntivo sullo stesso
dominio.
Ciao

________________________
Ruggiero Lauria
MCT-MCITP-MCSA-MCSE-MS SQL DBA
Paolo
2010-09-13 12:50:29 UTC
Permalink
Post by Ruggiero Lauria
Post by Paolo
Salve,
ho due sedi collegate tra loro con una VPN tra due firewall. Nella
sede principale ho il mio bel DC, in quella secondaria un BDC,
entrambi in win2003 server.
Poichè da un po di tempo le linee telecom hanno frequenti guasti, non
appena mi cade la VPN le macchine della sede periferica iniziano a
malfunzionare...
Leggo che avere due DC non è molto consigliabile, che è preferibile
avere un SDC nella sede remota, ma non avendo mai effettuato una
operazione del genere gradirei avere qualche consiglio su come
promuovere il BDC in SDC, sempre che sia la cosa giusta da fare.
In alternativa, pensavo di creare un nuovo dominio, diverso
dall'altro, nella sede secondaria, ma mi pare una soluzione poco
pratica, dato che le sedi si scambiano parecchi dati.
Grazie a tutti coloro che mi daranno una mano.
paolo
Non esiste più il BDC.
La tua situazione è lo scenario classico in cui si potrebbe usare un
RODC se avessi Windows 2008.
Nel tuo caso aggiungerei semplicemente un DC aggiuntivo sullo stesso
dominio.
Ciao
________________________
Ruggiero Lauria
MCT-MCITP-MCSA-MCSE-MS SQL DBA
Grazie,
farò così.

Paolo

Continua a leggere su narkive:
Loading...